Indietro                                           

Mete per l’a.s. 2018/19:


Riserva naturale Monterano - dalla cascata Diosilla a Monterano


Parco Marturanum - lungo la strada dei mulini nella forra del Biedano


Valle del Sorbo - alla mola di Formello


Parco del Treja - dalle cascate di Monte Gelato a Calcata


Monti Lucretili 1 - da Monteflavio alla Casa del Pastore


Monti Lucretili 2 - da prato Favale a Fonte Campitello

solo per classi di scuola secondaria di I e II grado


Riserva del Monte Catillo - da Tivoli alla Fonte Bologna


Tombolo della Feniglia


__________________________________________


Descrizione:

Conoscere la natura camminando in essa è sicuramente più interessante e divertente che farlo solo sui libri.


Coerentemente al proprio spirito educativo basato sul fare e sulla partecipazione diretta, ArTér organizza escursioni educative per bambini delle scuole primarie e per ragazzi delle scuole medie in alcuni interessanti luoghi naturalistici del Lazio o di regioni confinanti.


Gli obiettivi cui tendiamo sono:

proporre alle giovani generazioni urbanizzate un contatto diretto con il mondo della natura mediante un approccio educativo che permetta ai partecipanti di assaporare il piacere dell’ambiente naturale, di comprendere i delicati equilibri dell’ecosistema e di responsabilizzarsi nei confronti dell’ambiente;

promuovere la conoscenza del territorio nel quale si vive, della storia degli uomini in relazione all’ambiente naturale e ai diversi modi di interagire con esso;

favorire l’apprendimento di informazioni naturalistiche e di tecniche escursionistiche;

favorire uno spirito collaborativo all’interno del gruppo.


In concreto:

nel corso dell’escursione il gruppo ha l’opportunità di camminare a stretto contatto con una natura lontana da strade trafficate, apprendere alcune tecniche dalla guida escursionistica e giocare con elementi naturali nel rispetto dell’ecosistema.


Le escursioni sono condotte da una guida escursionistica ed educatore: l’abbinamento dei due profili professionali permette in questo modo di condurre un’attività sicura e competente sotto il profilo escursionistico e coinvolgente in termini educativi.


Le escursioni possono essere prenotate nel corso di tutto l’anno scolastico, durano una giornata e sono proposte a singoli gruppi classe nei giorni di venerdì o lunedì. Naturalmente possono essere svolte solo con previsioni meteorologiche di tempo stabile.


Costi: €6,00/partecipante da pagare il giorno dell’escursione. Gli accompagnatori non pagano. Il viaggio dalla scuola al punto di partenza e dal punto di arrivo alla scuola, i pasti e le bevande sono a carico dei partecipanti.


Per ricevere ulteriori informazioni potete scriverci un’email.


Esempio di escursione-tipo:

passeggiata su sentiero escursionistico semplice nel bosco con pause intermedie – giochi di percezione sensoriale – costruzione di oggetti con i materiali trovati nel bosco – pranzo e tempo libero – gioco di mimetismo – osservazione della flora e della fauna.


Attività tecniche e ludiche associabili all’escursione (fino a 2 per ogni escursione):

osservazione guidata della flora e della fauna;

osservazione guidata dell’ecosistema;

tracciare una mappa;

conoscere la bussola e saperla usare (scuole medie);

saper rappresentare un luogo su carta con la tecnica del reticolo (scuole medie);

segnalazione (scuole medie);

percezione sensoriale dell’ambiente naturale;

costruzione di oggetti con materiali naturali;

percorso di Hebert;

giochi di fiducia e di orientamento;

  1. giochi di mimetismo;

  2. costruzione barchette.


Modulistica:

Modulo richiesta escursioni Esploranatura.pdf

regolamento esploranantura.pdf

Autorizzazione genitore Esploranatura.pdf


Indietro

Escursionismo per le scuole