FACILITARE L’APPRENDIMENTO

Facilitare l’apprendimento

Palestra formativa per insegnanti di scuola primaria e media

A chi è rivolto

a insegnanti di scuola primaria e/o media 

Durata

un incontro di 4 ore

Metodo

Metodo ad approccio misto:
informativo
Nel corso dell’incontro vengono condivise e scambiate informazioni utili al tema trattato, riferite alla pedagogia, alle neuroscienze e ad alcune buone pratiche rappresentate da esperienze con evidenti risultati positivi.

pratico
I/le partecipanti hanno la possibilità di sperimentare alcune forme di apprendimento multimodale e la progettazione di attività utili alla variazione e gestione dell’offerta didattica. 

A quali bisogni risponde

Obiettivo dell’incontro è l’esplorazione del concetto di apprendimento multimodale e la valorizzazione della propria azione didattica ed educativa attraverso la proposta in modo consapevole di diverse modalità di apprendimento, andando così a favorire e facilitare i processi cerebrali che ne sono alla base.
Vengono proposti modelli e soluzioni che possano facilitare l’insegnante a pianificare in modo multimodale il proprio programma didattico, favorendo i processi di apprendimento e di conseguenza l’automotivazione e il raggiungimento degli obiettivi formativi della classe. 

Perché questo tema é innovativo

  • Offre una panoramica delle possibilità a disposizione delle/gli insegnanti per approntare una programmazione didattica differenziata ed efficace per tutta la classe.
  • Offre di riflesso alla classe la giusta variabilità delle modalità di apprendimento, rendendo il processo di apprendimento più efficace e rispondente alle esigenze neurobiologiche proprie della fase di sviluppo dell’infanzia e della preadolescenza.
  • Pone l’attenzione sugli esiti delle ricerche delle neuroscienze in campo educativo.
  • Favorisce di riflesso i processi metacognitivi delle/gli alunne/i.
  • Offre ai docenti l’occasione di stabilire e rinforzare un’alleanza educativa con il gruppo classe, basata sul coinvolgimento e la motivazione della classe nel processo formativo.

Quali competenze rafforzerai con la classe

  • Progettare e programmare tenendo conto del gruppo classe in cui lavori
  • Creare sintonia tra il modo di insegnare e di apprendere
  • Facilitare il processo di apprendimento della classe
  • Consapevolezza delle potenzialità disponibili per la didattica
  • Progettare lezioni accessibili a tutti
  • Favorire processi metacognitivi e l´automotivazione

Com ́é strutturato il curricolo

 


Cornice
concettuale

L’incontro viene inquadrato all’interno di una cornice concettuale che permetta la condivisione di informazioni e concetti chiave che ne sono alla base.


Modelli

Vengono presentate alcune esperienze didattiche che hanno registrato buoni risultati per favorire i processi di apprendimento delle classi, legati all’attenzione dei processi neurobilogici alla loro base.


Esperienze


I/le partecipanti hanno la possibilità di sperimentare attività utili all’approccio multimodale della didattica e sistemi di supporto alla progettazione e programmazione della didattica in tal senso.