TUTTE LE ATTIVITÀ PROPOSTE SONO REALIZZATE SECONDO I PROTOCOLLI DI SICUREZZA SANITARIA DISPOSTI DALLE AUTORITÀ.

Nel corso degli anni ArTér propone a rotazione diverse attività, sia per il personale scolastico che per i gruppi classe.
Se siete interessati alle nostre iniziative di questo anno, potete compilare il modulo online di richiesta attività che trovate in fondo a questa pagina. La lista delle attività viene periodicamente aggiornata.


Attività per insegnanti/educatori-trici

settembre 2021 – gennaio 2022 
Gestione della classe - Palestra formativa per insegnanti

Utile per: gestione della classe – differenziazione della didattica – progettazione inclusiva – osservazione del gruppo – organizzazione del lavoro

Questo corso di aggiornamento ha un taglio di palestra formativa, con l’obiettivo quindi di "allenare" le/gli insegnanti nella gestione della classe attraverso esercitazioni pratiche con cui apprendere e fare proprie tecniche e attività utili a favorire l’apprendimento e le buone relazioni interne al gruppo classe. Negli incontri vengono brevemente richiamati i concetti chiave associati ai temi trattati e vengono proposte attività pratiche per imparare ad utilizzarle e proporle in classe.

Al termine di ogni incontro le/i partecipanti avranno acquisito competenze necessarie per realizzare le attività trattate, verificabili all’inizio dell’incontro successivo. Il corso è attivabile in ogni momento dell’anno scolastico, si articola in 5 incontri in 5 mesi, ciascuno con un tema diverso. Si affrontano i problemi legati sia alla gestione delle relazioni nel gruppo classe che alla differenziazione didattica. L'obiettivo principale è quindi duplice:

  • esplorare diversi metodi educativi e formativi per gestire e facilitare le relazioni interne al gruppo classe (condizione indispensabile per poter lavorare in classe);

  • esplorare diversi metodi didattici per poter diversificare la propria offerta formativa affinché faciliti l'apprendimento degli alunni tenendo conto delle loro differenze, capacità e criticità.

I contenuti proposti sono:

  1. dinamiche di gruppo a scuola, tecniche di osservazione del gruppo, tecniche di prevenzione e risoluzione dei conflitti

  2. coinvolgimento e motivazione del gruppo classe, strumenti per stabilire e rinforzare l'alleanza educativa ragazzi/adulti, mappatura degli stili di apprendimento

  3. sperimentazione diversi metodi didattici, attività di programmazione con differenziazione di metodi didattici, la gestione del tempo durante le attività scolastiche

  4. programmazione educativa-didattica, sperimentazione di attività educative di tipo scolastico, l’inserimento di attività educative costanti nel tempo all’interno delle attività scolastiche

  5. Creatività e relazioni di equipe, progettare un’attività didattica di gruppo, coordinamento e deontologia professionale all’interno dell’equipe di lavoro

Durata: 5 incontri di 4h

Numero di partecipanti: gruppi di minimo 6, massimo 15 partecipanti

Costi (non è possibile usare la carta docente):

  • quota di partecipazione presso la scuola richiedente: €25,-/partecipante/incontro

  • quota di partecipazione presso la sede ArTér:€40,-/partecipante/incontro

 

 

Attività per gruppi classe

ottobre 2021 – gennaio 2022
Il Consiglio della classe (scuola media)

Il Consiglio della classe è un progetto pilota che intende migliorare l’ambiente di lavoro dei ragazzi e degli insegnanti, creando un clima favorevole all’apprendimento, allo scambio e allo sviluppo delle autonomie e responsabilità del gruppo classe.

Fulcro dell’intervento è l’attivazione del “Consiglio della classe”,  una struttura democratica della comunità classe con un processo ben strutturato e una chiara distribuzione dei ruoli. Gli studenti si scambiano idee sugli argomenti attuali della classe e della comunità scolastica e allo stesso tempo danno un feedback sull’andamento del loro apprendimento e della loro convivenza. In questo modo la partecipazione e la pratica della democrazia non vengono insegnate, ma apprese attraverso l'esperienza vissuta.
Il progetto ha una durata di 12 incontri di 2 ore a frequenza settimanale + 3 incontri per insegnanti. È fondamentale da parte degli insegnanti la consapevolezza che il Consiglio della classe debba continuare in forma autogestita anche una volta terminati gli incontri con l'educatore. 

Il progetto si articola in 3 fasi di realizzazione:

  • in-formazione degli insegnanti,
  • sviluppo delle competenze e capacità sociali del gruppo attraverso attività di gioco cooperativo, team building ed esperienze artistiche, propedeutiche all'introduzione dello strumento "Consiglio della classe",
  • pratica e adozione del Consiglio della classe.

Maggiori informazioni sul metodo e sui contenuti possono essere richieste scrivendoci a: arter.italia@gmail.com

Sede:
possono aderire le scuole nel comune di Roma. Gli incontri si terranno presso la scuola che farà richiesta di adesione.
Partecipanti:
classi di scuola media di massimo 25 alunne/i.
Costo:
€1500,-/classe.


novembre – dicembre 2021
Missioni complicate per classi in gamba (scuola media)


È un'attività per ragazzi, per il rinforzo e miglioramento delle dinamiche di gruppo, il miglioramento delle relazioni interne al gruppo, lo sviluppo delle capacità cooperative e di problem solving.

Il progetto propone diversi tipi di attività, alla base delle quali ci sono modelli ludici provenienti dai libri game, giochi di ruolo e da tavolo e giochi di rompicapo.

Ogni attività è di tipo cooperativo, per vincere le squadre devono dare il meglio di se' nel raggiungimento dei rispettivi obiettivi, ma facendo attenzione a soccorrere le altre in caso di difficoltà: se una squadra esce dal gioco la missione è compromessa e il gioco è perduto per tutte le squadre.

Ogni tipo di gioco è condotto da un educatore, che svolge il ruolo di master (narratore e conduttore del gioco). Le squadre contribuiscono alla narrazione e attraverso le proprie scelte anche all'andamento del gioco. Nelle diverse fasi di gioco la storia e/o gli elementi del gioco (segnalini, dadi, carte, ...) possono influire sui tipi di attività che la squadra deve svolgere perché l'obiettivo finale sia raggiunto. Che sia progettare un ponte o calcolare un percorso, decifrare un testo o costruire un acquedotto con la giusta pendenza, le squadre hanno modo di mettere in gioco le proprie conoscenze, competenze e abilità.

Questi sono i tipi di gioco che si possono richiedere:

Un'isola misteriosa:
ispirato al gioco da tavolo cooperativo, le squadre sono gruppi di una missione di esplorazione di un'isola misteriosa. Ogni gruppo ha i propri obiettivi da raggiungere utilizzando i materiali a disposizione, ma l'imprevisto è spesso in agguato...
2 incontri di 60 + 150 minuti

Stazione interplanetaria:
ispirato ai libri game e ai giochi di ruolo, le squadre sono equipaggi di astronavi provenienti da diversi pianeti per compiere la propria missione sulla stazione interplanetaria. In questo gioco la componente narrativa è importante al pari delle attività che le squadre svolgono per raggiungere i propri obiettivi.
Il gioco si articola in 2 fasi: preparazione della storia e gioco. In 2 incontri dedicati, il master crea con i ragazzi la cornice narrativa: vengono delineate le caratteristiche dei diversi equipaggi, i tipi di astronavi, il tipo di missione. Nella seconda fase il master utilizza quanto creato dai ragazzi per dar vita al gioco, narrando la storia nel corso della quale le squadre sono chiamate a determinare a volte in forma narrativa e a volte in forma di attività pratiche il corso degli eventi.
4 incontri di 2 ore

Bloccati dalla neve:
ispirato ai giochi di escape room, le squadre sono parti di una comitiva bloccata  in un castello durante una gita da una terribile tormenta di neve. L'unico modo di poterne uscire è utilizzare i materiali a disposizione e il proprio ingegno per progettare o costruire oggetti utili e risolvere rompicapi linguistici e/o matematici per scoprire le informazioni necessarie per mettersi in contatto con i soccorsi.
1 incontro da 150 minuti.

Sede:
possono aderire le scuole nel comune di Roma. Gli incontri si terranno presso la scuola che farà richiesta.
Partecipanti:
classi di scuola media di massimo 25 alunne/i.
Costo:
€80,-/incontro.

novembre – dicembre 2021
Corpo + Mente (scuola infanzia e primaria)

Utile per: gestione del gruppo, autoconsapevolezza, agilità, concentrazione, cooperazione

L'attività mira a creare condizioni di benessere nella classe attraverso la combinazione di mindfulness e team building.

Il metodo educativo prevede l'uso dell'attività di mindfulness psicosomatica per creare uno stato di rilassamento e autoconsapevolezza alla base della successiva attività di team building. In questo modo le attività vengono svolte con una partecipazione più intensa e gli effetti positivi si radicano più profondamente. Le attività svolte promuovono il rilassamento, la concentrazione, le percezioni e la cooperazione.

Le attività seguono una progressione tematica e logica, andando dall'esplorazione del se' all'esplorazione delle potenzialità del gruppo cooperativo.

La durata varia da 4 a 8 incontri di 90 minuti (1 ora per i gruppi di scuola dell'infanzia).

Maggiori informazioni sul metodo e sui contenuti possono essere richieste scrivendoci a: arter.italia@gmail.com

Sede:
possono aderire le scuole nel comune di Roma. Gli incontri si terranno presso la scuola richiedente.

Partecipanti:
in modalità differenti gruppi di max 8 bambine/i di scuola dell'infanzia o gruppi classe di scuola primaria.

Costo:

€80/incontro

ottobre – dicembre 2021
Tracciare il sentiero - laboratorio di orientamento

Questo laboratorio di orientamento personale intende facilitare l'autoconsapevolezza del ragazzo e la conseguente elaborazione dei propri punti di forza e di debolezza per individuare obiettivi di crescita raggiungibili e praticabili.

Attraverso attività di mindfulness e di student-coaching gli alunni compiono un percorso alla scoperta di se stessi, dei propri punti di forza e di debolezza. Con la successiva elaborazione (facilitata) è possibile aiutare gli alunni a migliorare la consapevolezza di se’, ad accompagnarli nell’individuazione di obiettivi di miglioramento e alla conseguente automotivazione, essenziale per un buon coinvolgimento nelle attività scolastiche.

Le attività sono pratiche, con brevi momenti di riflessione individuale facilitata da schede.

Questa attività dura 6 incontri di 90’ ciascuno e può essere svolta con le regole socio sanitarie Covid 19.

Maggiori informazioni sul metodo e sui contenuti possono essere richieste scrivendoci a: arter.italia@gmail.com

Informazioni logistiche:

Sede:
possono aderire le scuole nel comune di Roma. Gli incontri si terranno presso la scuola richiedente.

Partecipanti:
classi della scuola media.

Costo:

la quota di partecipazione è da concordare con la scuola richiedente. 

Frequenza:

un incontro a settimana di 90/120 minuti, per 6 incontri complessivi.

Come partecipare:

insegnanti ed educatori interessati a partecipare, possono chiedere alla propria scuola di inoltrare alla segreteria ArTér il modulo richiesta attività, compilato in ogni sua parte. Il seminario si intende prenotato, una volta stipulata la convenzione tra la scuola e ArTér Onlus e ricevuta conferma dalla segreteria.

Informazioni:

per ulteriori informazioni potete scrivere un'email a: arter.italia@gmail.com

 

________________________

Modulo di richiesta attività